La Via del SÉ®

copertina video la via del se

La Via del SÉ è un percorso di consapevolezza etico-spirituale di mia creazione che insegno da anni e in cui s’imparano le Leggi Universali dell’Amore, diverse a seconda del ruolo familiare che viene interpretato nella vita. Vi chiederete: perché? Non si ama tutto allo stesso modo?

Comprendo la vostra sorpresa che fu anche mia: tuttavia per mia esperienza posso affermare con certezza che solo imparando specifiche Leggi inerenti i diversi ruoli, spariscono aspettative ingiustificate, pretese inopportune, sensi di colpa illegittimi.

Avrei potuto chiamarlo “La Via dell’Amore” ma sicuramente il senso della parola sarebbe stato equivocato e confuso con l’amore che solitamente intendiamo: un miscuglio di emozioni che derivano da un piano passionale o devozionale senza la consapevolezza del perché e del quando diamo amore in modo legittimo o perché e quando lo pretendiamo senza diritto.
Nel Sistema Terrestre ignoriamo, come ho accennato sopra, le Leggi che ne regolano il flusso, e che sono diverse nelle relazioni tra genitori e figli, figli e genitori, fratelli, partner. L’assenza della consapevolezza dei diritti e doveri di ogni ruolo è causa della confusione dei ruoli e di conseguenza della difficoltà a intraprendere e mantenere sane relazioni.

Spesso un figlio inconsciamente fa da genitore ai propri genitori, un partner fa da genitore al proprio partner e così via. Amare conoscendo e rispettando le Leggi dell’Amore è un modo di amare diverso, pacifico, maturo, coerente, responsabile, amore che resta anche quando non vengono condivise le scelte dell’altro.

laser

Facendo ordine interiore attraverso Leggi più elevate rispetto a quelle che conosciamo, consentiamo a noi stessi un corretto discernimento, che definisce le situazioni e rende più facili le scelte liberandoci da sensi di colpa, giudizi e pregiudizi. È allora che l’Amore Vero comincia ad ardere intensamente di luce propria dentro di noi alimentandosi alla Vera Sorgente che sempre ci induce alla scelta giusta arricchendoci di pace, libertà, gioia.

In cosa consiste La Via del SÉ®

la scelta

La Via del SÉ dovrebbe essere la Vita stessa che si snoda attraverso scelte consapevoli e responsabili. Tuttavia, senza la conoscenza delle Leggi che ci permettono un corretto discernimento  tra il vero e il falso vero è assai difficile che ciò accada.Ecco allora l’importanza di un percorso teorico-pratico che fornisca strumenti validi per acquisire la chiarezza e la forza necessarie per comprendere la funzione delle prove che incontriamo lungo il cammino della nostra vita.

Quello che propongo è un corso teorico-esperienziale introspettivo di sette incontri a cadenza mensile.

Clicca sull’immagine per aprire il PDF

Se sei interessato a partecipare ad un nuovo percorso “La Via del SÉ” contattaci
per info ed iscrizione

  • Si parte dal momento del concepimento per proseguire con il periodo prenatale, nel quale ancora siamo in contatto con le nostre origini stellari.
  • Si prosegue con il momento della nascita che viene rivissuto rispettando il giusto tempo dell’ultimo battito del cordone ombelicale prima del distacco dalla placenta.
  • Si rivivono i ruoli familiari apprendendo le Leggi che li governano, evitando così di invadere il ruolo di altri.

Durante il percorso la consapevolezza diviene sempre più chiara e ci si sorprende a constatare che il caso non esiste e tutto è collegato da un filo sottile di causa-effetto.
Si comprende così che per uscire dalla confusione dei ruoli alimentata da false leggi, imposte da istituzioni che ci vogliono asserviti, abbiamo bisogno di un aiuto libero da condizionamenti che ci permetta di divenire indipendenti nel discernimento per essere in grado di scegliere altrettanto liberamente.

Si comprende anche come tale aiuto arrivi inaspettatamente e per coincidenze particolari, sincronicamente alla nostra apertura interiore, come se Qualcosa o Qualcuno sapesse di noi e di cosa abbiamo bisogno.

A me, questo Aiuto inaspettato è arrivato intorno ai trent’anni, in un momento di crisi, di vuoto interiore ed è per tutto quello che ho vissuto e che ho dovuto affrontare, attraversando scelte coraggiose e consapevoli, che ora posso comprendere e accompagnare:

  • chi inizia il cammino perché sente un richiamo interiore,
  • chi ne è attratto ma ne ha paura o si blocca per un pregiudizio,
  • chi lo interrompe perché si lascia condizionare da altri,
  • chi resta e persevera con seria determinazione, maturando un po’ alla volta una Libertà interiore gioiosa mai sperimentata prima.

La consapevolezza si fa chiara gradualmente

rosa

La prima regola che si impara è che qualsiasi cambiamento deve essere graduale nel rispetto dei propri tempi, altrimenti inesorabilmente si torna indietro.
Anche le aspettative si percepiscono come una trappola, una proiezione di esperienze del passato mai approfondite alla luce delle Leggi del SÉ.
La speranza, la fiducia e l’onestà sono Valori indispensabili nel percorso.
E l’amore? Quello che solitamente intendiamo per amore è quasi sempre dipendenza emozionale. L’Amore vero inizialmente non lo comprendiamo; lo impariamo, a poco a poco, attraverso il rispetto delle Leggi dei ruoli.

Si! L’Amore Vero, quello per la Verità di ciò che è Vero, quello per la Libertà interiore, quello per la Scelta buona e giusta, È UN’ARTE CHE SI IMPARA!

La rinuncia alla scelta è un falso valore

La Via che insegno è la “Via stretta”, la Via del GrAAl che altro non è che il Prezioso SÉ che alberga in noi.

Pericoli? Solo per chi è ambiguo

il bivio

L’Amore Vero è il maggiore pericolo per l’ego, per l’ambiguità, per la personalità costruita su false leggi, perché l’Amore per il Vero Bene è così trasparente che rimanda sempre a ciò che falsamente crediamo di essere, sbaragliando le ambiguità ed esigendo la Scelta.

Per questo motivo essenziale ti invito a riflettere!

gave anfiteatro

Se ancora ti servi di falsi valori consentiti e purtroppo spesso esaltati nel vecchio sistema  quali: menzogna, inganno, giudizio, ricatto, resta dove sei!

Se invece le tue armi sono onestà e sincerità, se sei profondamente intenzionato a trasformarti, a convertire in Forza le tue fragilità, sei nel posto giusto.

Resta! Sei accolto! Sei il benvenuto!

Anche se non ne sei ancora consapevole, un PortHale interiore si è aperto in Te e per Te.

cielo stellato

Ed ora mi rivolgo proprio a Te che stai leggendo in questo momento: Credi al caso o credi alle sincronicità?

Pensi di essere arrivato qui per sbaglio?

Fermati un attimo e rifletti!

bimbo triste

Chiediti se nonostante la tua preparazione tecnica, scientifica, artistica ti senti insoddisfatto nel tuo lavoro, negli affetti.

Chiediti se hai la percezione che nella tua vita manchi qualcosa.

Chiediti se sei prosciugato dal sapere accumulato in innumerevoli percorsi, se ti percepisci ripetitivo e la quotidianità comincia ad annoiarti.

Chiediti se hai eccessivamente nutrito il corpo mentale, il corpo emozionale o quello fisico mentre il corpo Spirituale è fortemente denutrito, mortificato, non ascoltato.

religione spiritualità

Forse hai confuso il Sentire del SE’ con le regole religiose che ti hanno insegnato… Forse l’hai rinnegato perché l’insegnamento scientifico te l’ha fatto apparire illusorio…
Forse ti hanno fatto vergognare di percepire diversamente dagli altri Qualcosa di più grande, che non può essere definito e dimostrato con strumenti terreni.
Forse quando hai innocentemente espresso il tuo Sentire non ti hanno capito e ti hanno schernito facendoti sentire fuori luogo, impreparato, poco attendibile.
Ti rendi conto? Sono proprio le persone sconnesse dal Sentire del SÉ a deridere chi è connesso! Arroganti nel loro falso sentire e dipendenti da dogmi scientifici e religiosi non sono all’altezza di dimostrare la Verità del tuo Sentire altrimenti, del tuo essere diverso, del tuo essere oltre.

Di una cosa sono ormai certa:
Nessuna istituzione sulla Terra è tanto pura e libera da poterci liberare per farci entrare consapevolmente in contatto con il nostro Spirito, GrAAl o SÉ che dir si voglia
In questa cruda realtà che d’impatto può farci sentire smarriti è palpitante la Presenza della Forza più Grande: l’Amore 

La Libertà interiore MAI può essere elargita, nemmeno dal più grande Vero Maestro Spirituale!!!

La Libertà interiore MAI può essere comprata col denaro come nella storica presa in giro della vendita delle indulgenze.

La Libertà interiore MAI può essere ottenuta con mantra o simboli imparati a memoria.

La Libertà interiore MAI può essere acquisita con voti di rinuncia, che mortificano il Sogno illudendoci di
poter acquisire un livello di coscienza elevato senza aver percorso il cammino dell’ esperienza sbagliata o della scelta consapevole.

Il Potere in grado di liberare lo Spirito Libero imprigionato interiormente è racchiuso nel nostro Maestro interiore: il SÉ. Solo lui può aiutarci a raggiungere la Sua stessa Luce, intrappolata dall’attaccamento a tutto ciò che è effimero e che non gli appartiene.

I nemici del SÉ

Veramente importante è il corretto discernimento: riconoscere ciò che aiuta, ciò che rallenta, ciò che ostacola la crescita e la Liberazione del SÉ. Tutte le esperienze sia positive che negative hanno sempre una funzione: Consapevolezza.

La parte ombra più nascosta e insidiosa per la Liberazione del SÉ è altrettanto interna a noi stessi ed è il nostro ego con il quale ci siamo sempre identificati e che nel momento del cambiamento stenta a cedere il potere usurpato al nostro SÉ.

Gli alleati del SÉ

Gli alleati del SE’ sono gli aspetti degli altri che fanno da specchio al nostro ego e che da soli non riusciremmo mai a riconoscere. E’ spesso vero che chi ci fa soffrire ci libera da illusioni che devono necessariamente essere viste per quello che sono affinché possiamo consapevolmente trasmutarci.

Gli strumenti del SÉ

stretta di mano

Lo strumento più efficace per riconoscerci nel SE’ è l’onesta consapevolezza della funzione della nostra paura, vergogna, orgoglio, arroganza, condizionamento del giudizio altrui.
La Libertà interiore si conquista cominciando con un atto di coraggiosa lealtà:
Prendere consapevolezza con sincerità del proprio stato interiore e chiedere aiuto con umiltà è la chiave risolutiva del cambiamento.
Per riuscire a liberarci da tutto ciò che ci tiene legati all’ego dobbiamo riappropriarci del nostro sentire più profondo, quello che avevamo alla nascita e che col tempo, dopo pratiche e credenze ingannevoli, si è inquinato ed è veramente difficile ritrovare da soli.

Nuovamente ti sprono a riflettere:

Credi ancora che esista il caso? O potrebbe essere che Qualcosa di più Grande che ci accomuna ci abbia fatto incontrare?

A te la risposta.

La Voce del SÉ è più forte di qualsiasi resistenza, di qualsiasi paura!

Sento i tuoi pensieri perché furono anche i miei:
Perché io…?
Perché a me…?

È Tempo di Risveglio!

video gong la via del se

La mente ancora contrasta, combatte, pretende il potere…

Ascolta il Battito. . . . .

La Coscienza del Cuore è ormai risvegliata

riparte, ritrova il Suo Ritmo… riprende Potere!

Torna su